• Così hanno ucciso Franco Mastrogiovanni

    Un insegnante elementare di 58 anni. Che una mattina d’estate di tre anni fa, in provincia di Salerno, viene fermato dai vigili e costretto in un letto d’ospedale. Dove lo legano mani e piedi senza motivo. E dove viene tenuto per 82 ore senza essere neppure idratato. Finché muore

    ‘L’Espresso’, con il consenso attivo dei familiari di Mastrogiovanni e su iniziativa dell’associazione “A buon diritto” di Luigi Manconi trasmette in streaming dalle ore 12,32 di oggi l’interminabile e omicida costrizione a cui l’uomo è stato sottoposto.
    Una denuncia pubblica perché su questa vicenda sia fatta piena luce e perché casi del genere non si ripetano mai più.
    Vai al video.

Leave a reply.