• RU486. La pillola della discordia

    Verdi verso la Costituente ecologista
    in collaborazione con il Gruppo Consiliare dei Verdi Circoscrizione 1

    Mercoledì  15 settembre, ore 17:00
    Ferrara, Sala Arengo (Piazza Municipale 2)

    RU486. La pillola della discordia
    Uno sguardo sulle ragioni che, dietro la bandiera della protezione della salute della donna, hanno indotto ieri i politici ad ostacolare  fino all’ultimo l’ ingresso della Ru486 in Italia, e oggi a  boicottare l’aborto medico imponendo le regole più rigide del mondo.

    Introduce
    Lina Pavanelli Coportavoce Verdi Ferrara
    Aborto farmacologico: vantaggi e limiti.
    Perchè Chiesa e Politica ostacolano la diffusione dell’aborto farmacologico?

    Intervengono
    Avv. Zobeide Luana Pastorelli
    Aborto farmacologico e legge 194: sono compatibili?

    Luana Vecchi U.D.I.
    Autodeterminazione della donna: diritto acquisito o minacciato?

    Discussione

    Conclusioni
    Gabriella Meo Consigliera Regionale Verdi

    Scarica la cartolina in formato pdf: acqua1015low.pdf

Leave a reply.