• Senso unico eccetto bici: bene Modonesi

    La presa di posizione dell’Assessore Modonesi sulla disponibilità a ragionare sui sensi unici eccetto bici è una buona notizia, e va incontro a quanto avevo richiesto nella mia interpellanza di metà agosto. Resta il punto interrogativo sulla reale volontà del Governo di favorire o meno la mobilità ciclabile. La presa di posizione del Ministro Lupi appare al momento puramente ideologica e priva di una qualsiasi motivazione tecnica o statistica. I sensi unici eccetto bici sono realtà in molte città italiane ed in mezza europa senza che vi sia stata alcuna “emergenza” incidentalità. Il ragionamento che spero approdi presto in Consiglio comunale deve comprendere anche l’estensione delle zone 30 oltre alla ZTL in modo da rendere più sicure le nostra strade a vocazione prevalentemente residenziale per le forme di mobilità dolce e render così possibili anche all’esterno della ZTL i sensi unici eccetto bici.

Leave a reply.