• Guerra alla droga, dal fallimento alle alternative

    Guerra alla droga, dal fallimento alle alternative
    Il libro presentato a Ferrara da Giuseppe Bortone e Franco Corleone

    Si terrà mercoledì prossimo, presso la Sala dell’Oratorio della libreria Melbookstore di Ferrara alle ore 18 la presentazione del volume edito da Ediesse “Dopo la guerra alla droga. Un piano per la regolamentazione legale delle droghe”. Il libro, curato dalla fondazione britannica Transform presenta al lettore un percorso concreto per il superamento dell’ultradecennale War on Drugs (la guerra alla droga lanciata da Nixon negli anni sessanta) con una riforma della legislazione sulle sostanze che prende spunto dalle politiche più avanzate in materia di droghe.

    “L’uscita del libro in Italia è importante – spiegano gli organizzatori – perché, proprio in queste settimane, illustri personalità mondiali come l’ex segretario generale dell’Onu Kofi Annan, l’ex alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Louise Arbour, gli ex presidenti della Colombia, del Messico, del Brasile Gaviria, Zedillo, Cardoso fino ad arrivare al cantante Sting hanno presentato all’Onu un articolato rapporto che sancisce il fallimento della War on Drugs e ne elenca i danni sanitari, sociali, culturali e ambientali. Nel rapporto la “Global Commission on Drugs” chiede alle Nazioni Unite una nuova politica sulle droghe che ponga in primo piano i diritti delle persone e la loro salute abbandonando le politiche repressive che hanno insanguinato tutto il mondo, a partire dal sud e centro America”.

    Proprio per discutere in modo costruttivo delle alternative possibile alle attuali politiche repressive, anche italiane, gli organizzatori hanno chiamato a presentare il volume Giuseppe Bortone, responsabile nazionale del settore tossicodipendenze della Cgil e Franco Corleone, segretario di Forum Droghe, già sottosegretario alla Giustizia.

    L’iniziativa è promossa da Arci, Cgil, Forum Droghe e La Società della Ragione con il Patrocinio del Comune di Ferrara. Mercoledì 6 luglio, ore 18, Melbook Store (piazza Trento e Trieste, Palazzo San Crispino, sala dell’oratorio).

    Da Estense.com

Leave a reply.