• Il giudice archivia il ‘caso’ Fiorentini

    Il giudice archivia il ‘caso’ Fiorentini
    QN – Il Resto del Carlino del 13/03/2014 ed. Ferrara p. 11

    IL GIP Silvia Marini ha archiviato il procedimento avviato dopo la querela del Coisp nei confronti del consigliere di Circoscrizione, Leonardo Fiorentini, per quanto scritto il giorno della manifestazione del sindacato di polizia in piazza Savonarola di un anno fa. «Già il magistrato inquirente – spiega Fiorentini – aveva proposto l’archiviazione (alla quale il Coisp si era opposto) in quanto in nessun passo dell’articolo pubblicato si colgono, per converso, espressioni volgari, paragoni infamanti, insulti gratuiti, ovvero riferimenti personali atti ad intaccare la sfera privata del querelante, così ledendone l’onore e il decoro». Ieri la conferma del giudice che ha sottolineato come Fiorentini abbia utilizzato «nel contesto del suo intervento espressioni e toni forti, ma rispettose del limite della continenza, perché non volgari, nè gratuiti, nè contenenti attacchi personali abbia esercitato il diritto di critica». «Ero abbastanza tranquillo – commenta lo stesso – per ciò che avevo scritto allora e per come lo avevo scritto. Anche per questo la notizia della presentazione della querela mi aveva colto abbastanza di sorpresa. Del resto ricordo benissimo i sentimenti di quelle ore, e ricordo benissimo il grande sforzo di “continenza” nello scrivere quelle poche righe, sforzo che ora viene “premiato” da ben due magistrati».

    Scarica in formato pdf: rdc_13032014.

Leave a reply.