• Diliberto: «Tutti a casa. Anche… la De Filippi!»

    Diliberto: «Tutti a casa. Anche… la De Filippi!»
    GLI AVVERSARI DURO IL LEADER DEL PDCI. ED IL VERDE FIORENTINI ATTACCA GLI STAND CLIMATIZZATI

    CHE LA FESTA della Libertà di Mirabello sia l’evento politico dell’estate, lo testimoniano anche le critiche degli avversari politici. Dal Ridotto del Comunale, giovedì, il leader del Pdci Oliviero Diliberto ha lanciato una provocazione roboante: «Visto che stasera siamo così vicino, mi sentiranno bene: ci facciano un favore, se ne vadano tutti a casa al più presto!». L’esponente della sinistra ha aggiunto: «Ma il Pdl esiste ancora? E il governo? E la Lega? Insulti tra ministri, tre casi alla giunta per l’Autorizzazione a procedere (Papa, Verdini e Milanese), una manovra lacrime e sangue, appena controfirmata dal Presidente della Repubblica e già messa in discussione dallo stesso centrodestra, Maroni che invoca maggiore equità. Proprio non viene in mente a nessuno di questi signori che è ora di sgombrare il campo?». Non pago, Diliberto ha attaccato anche le presunte propaggini del centrodestra e di Berlusconi, ad iniziare da… Maria De Filippi. «E’ più pericolosa lei di Emilio Fede», il brusco commento del segretario dei Comunisti Italiani. Per il quale, evidentemente, in televisione oltre che in politica sono ancora meglio i ‘Compagni’ degli ‘Amici’. IL VERDE Leonardo Fiorentini punta invece l’indice – pardon, l’evidenziatore… – sulla pubblicità della festa che, alle pensiline dei bus e sui manifesti, reclamizza gli ‘stand climatizzati’. Per l’ex presidente della Circoscrizione Centro, si tratta della prova che «la coerenza del Pdl in materia energetica è disarmante: prima vogliono tornare al nucleare a qualsiasi costo, poi sgambettano quando possono le agevolazioni per l’efficienza energetica – afferma il consigliere ecologista della Circoscrizione 1, unico Verde eletto alle scorse amministrative -, quindi azzoppano a più riprese le fonti rinnovabili. Ma poi alla fine, alla loro festa nazionale, annunciano fieri nei manifesti: ‘stand climatizzati’». s. l.

    Scarica l’articolo in formato pdf: rdc_09072011.pdf.

Leave a reply.