• Il 26 giugno in piazza anche a Ferrara per le #3leggi

    3leggi_preview-01CARCERI: ILARIA CUCCHI A SOSTEGNO DELLE #3LEGGI SU TORTURA, CARCERI E DROGHE
    IL 26 GIUGNO RACCOLTA FIRME IN 100 PIAZZE D’ITALIA, A FERRARA BANCHETTO PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE A SOSTEGNO DELLE VITTIME DI TORTURA E SULLE DROGHE.

    Ilaria Cucchi lancia il suo appello a sottoscrivere le tre leggi di iniziativa popolare su droghe, carceri e diritti umani e invita a partecipare insieme a lei all’iniziativa nazionale che si terrà il 26 giugno a Roma in occasione della Giornata Internazionale a sostegno delle vittime di Tortura e sulle Droghe, mentre in altre cento piazze italiane si terrà una raccolta firme straordinaria.
    “Ci sono temi scomodi e impopolari che nel nostro Paese finiscono sempre all’ultimo posto nell’ordine delle priorità”, afferma la sorella di Stefano Cucchi in uno spot a sostegno della campagna “#3leggi per la Giustizia e i Diritti”, “ma alcuni rappresentano delle vere e proprie emergenze perché riguardano la violazione di diritti umani fondamentali. Che in Italia manchi una legge che punisce il reato di tortura è una cosa gravissima  – continua Ilaria Cucchi- perché in qualche modo legittima coloro che la compiono”. Per questo, conclude, “chiedo a tutti di sottoscrivere le tre leggi di iniziativa popolare per sollevare l’attenzione su temi che non possono più aspettare”.
    Lo spot, lanciato oggi sul sito www.3leggi.it e sui profili facebook e twitter della campagna, annuncia anche le iniziative in programma mercoledì 26 giugno prossimo quando, per celebrare la Giornata Internazionale a sostegno delle vittime di  Tortura e sulle Droghe, a Roma e in molte altre città si organizzeranno eventi e tavoli di raccolta firme sulle tre leggi di iniziativa popolare che chiedono l’introduzione del reato di tortura nel codice penale italiano, la tutela dei diritti e il rispetto della legalità nelle carceri e la modifica della legge Fini-Giovanardi sulle droghe.
    A Ferrara il 26 giugno, dalle ore 18 alle 24, si raccoglieranno le firme sulle #3leggi grazie ad un banchetto organizzato dal comitato promotore locale sotto il Volto del Cavallo (Piazza Municipale).
    Tutti dettagli sui tavoli di raccolta firme nelle altre città sono disponibili sul sito www.3leggi.it. In allegato la locandina.
    Lo spot di Ilaria Cucchi è disponibile anche su You Tube a questo link: http://www.youtube.com/watch?v=gjXkwd0RHwQ&feature=player_embedded

    La campagna “Tre leggi per la giustizia e i diritti” è promossa da un ampio cartello di associazioni e organizzazioni impegnate sul fronte dei diritti umani, tra cui: A Buon diritto, Acat Italia, L’Altro Diritto, Associazione 21 luglio, Associazione difensori di Ufficio, A Roma, insieme – Leda Colombini, Antigone, Arci, Associazione Federico Aldrovandi, Associazione nazionale giuristi democratici, Associazione Saman, Bin Italia, Consiglio italiano per i rifugiati – Cir, Cgil, Cgil – Fp, Conferenza nazionale volontariato giustizia, Cnca, Coordinamento dei Garanti dei diritti dei detenuti, Fondazione Giovanni Michelucci, Forum Droghe, Forum per il diritto alla salute in carcere, Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva Onlus, Gruppo Abele, Gruppo Calamandrana, Il detenuto ignoto, Itaca, Libertà e Giustizia, Medici contro la tortura, Naga, Progetto Diritti, Ristretti Orizzonti, Rete della Conoscenza, Società della Ragione, Società italiana di Psicologia penitenziaria, Unione Camere penali italiane, Vic – Volontari in carcere.
    
    
    
    
    
    
        			

Leave a reply.