• Nasce Bologna Città d’Europa

    Ricevo e volentieri pubblico:

    Si è formalmente costituita l’Associazione Politico Culturale “Bologna Città d’Europa”, con sede legale a Bologna, via Michelino n.67.
    L’Associazione vuole essere un luogo aperto e trasversale di discussione per arrivare ad una proposta progettuale incentrata sulla valorizzazione della cultura e della creatività in funzione delle prossime elezioni amministrative.
    I soci fondatori ritengono fondamentale, prima di discutere di candidature e/o formule di investitura, concentrarsi sull’elaborazione di una idea concreta e possibile di sviluppo, nel medio e lungo periodo, per la città di Bologna.
    In un momento di crisi politica ed economica come quello che stiamo vivendo diventa essenziale coinvolgere direttamente le tante realtà sociali e istituzionali che operano positivamente nel tessuto cittadino. Occorre costruire un percorso che veda le Associazioni, l’Università, le realtà economiche ed imprenditoriali, come i principali realizzatori degli indirizzi, condivisi, dell’Amministrazione Pubblica.
    E’ necessario, inoltre, valorizzare al massimo le indubbie e varie professionalità presenti all’interno
    dei dipendenti pubblici, rimotivando una funzione essenziale al buon governo della cosa pubblica.
    Occorre, altresì, individuare meccanismi istituzionali per garantire uno stretto collegamento con gli Organi Decentrati, per garantire un’azione politica coerente ed efficace.
    Bologna, come già accade a Manchester e Berlino, può aspirare ad essere un modello di amministrazione e di sviluppo innovativo, in un Paese, come l’Italia, ripiegato su se stesso e spesso completamente passivo rispetto ai problemi e alle contraddizioni di un mondo globalizzato.
    Bologna e i suoi cittadini, per la loro storia e per la ricchezza del tessuto sociale, possono aspirare ad un modello di città aperto e solidale, dove la qualità della vita è il parametro essenziale per misurare l’efficacia amministrativa.

    “Bologna Città d’Europa” terrà una prima assemblea pubblica, aperta a tutti gli interessati, lunedì 28 giugno alle ore 18,30, presso “La Scuderia” di Piazza Verdi.

    Per informazioni è possibile consultare il sito internet www.bolognacittadeuropa.eu

    ORGANISMI DELL’ASSOCIAZIONE POLITICO CULTURALE “BOLOGNA CITTA’ D’EUROPA”

    PRESIDENTE: Chiara Galloni
    TESORIERE: Andrea Giovannini
    CONSIGLIO DIRETTIVO: Chiara Galloni, Andrea Giovannini, Alberto Ronchi, Stefano Tassinari, Massimaugusto Mutti, Gianni Gherardi, Antonio De Vita, Maura Pozzati, Daniele Rumori, Andrea Romeo, Francesco Tosi.
    SOCI FONDATORI: Chiara Galloni, Andrea Giovannini, Alberto Ronchi, Stefano Tassinari, Massimaugusto Mutti, Gianni Gherardi, Antonio De Vita, Maura Pozzati, Daniele Rumori, Andrea Romeo, Francesco Tosi, Giovanni Serrazanetti, Francesco Coniglio, Marta Mantovani, Tiziano Barbieri, Davide Baruzzi, Andrea Benetti, Daniele Gasparinetti, Concetto Pozzati, Luca Pagliani, Natalino Mingrone.