• Come difendere il referendum

    Comitato Acqua Pubblica – Ferrara
    martedì 6 dicembre alle ore 21.00
    Sala della Musica c/o Complesso di San Paolo
    Boccaleone 19
    Ferrara (Ferrara, Italy)
    “COME ABBIAMO VINTO IL REFERENDUM”, e come lo difenderemo!
    Maggiori informazioni
    presentazione del libro di Marco Bersani,
    fondatore di Attac Italia e uno degli animatori più attivi del Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua

    “COME ABBIAMO VINTO IL REFERENDUM,
    dalla battaglia per l’acqua pubblica alla democrazia dei beni comuni”
    ed. Alegre

    Sarà l’occasione per confrontarsi con MARCO BERSANI sul post referendum, sulle prospettive e per lanciare a Ferrara la CAMPAGNA DI OBBEDIENZA CIVILE “IL MIO VOTO DEVE ESSERE RISPETTATO”

    (via CAP Ferrara)

  • L’acqua è di tutti, ma per cenare bisogna prenotare!

    Cena di autofinanziamento del
    Comitato Acqua Pubblica Ferrara

    QUANDO? martedì 8 GIUGNO alle ore 20 (è richiesta la massima puntualità!)

    DOVE? “La Scuolina”, spazio gestito da Emmaus Ferrara, che si trova in via Gramsci 12 a Montesanto (Fe).

    CHI CUCINA? la comunità Emmaus di Ferrara (che fa parte del Comitato referendario)

    QUANTO COSTA E COSA SI MANGIA? il costo è 20 euro a persona, si può scegliere fra menù di carne o menù vegetariano (e bisogna specificarlo al momento della prenotazione). Il ricavato della serata andrà interamente al Comitato promotore dei referendum.

    SI DEVE PRENOTARE? Assolutamente sì! lo spazio contiene massimo 45 persone, quindi… affrettatevi!

    COME PRENOTARE? telefonando al 347 1340481 o inviando una mail (e aspettando conferma!) a comitatoacquapubblica.ferraraATgmail.com

    ENTRO QUANDO PRENOTARE?
    Assolutamente entro mercoledì 2 giugno

    COME ARRIVARE?
    In auto: da Ferrara percorrere via Ravenna fino al km 93 uscità S.Nicolò-Voghiera. Al cavalcavia seguire Montesanto.
    Dall’autostrada: uscire a Ferrara sud, proseguire e prendere l’uscita s.s.16 adriatica, uscire al km 93 e vedi sopra.

    Dal sito del CAP di Ferrara.

  • Acqua: 600 firme fra 24 e 25 Aprile a Ferrara e Provincia

    (Ricevo e volentieri pubblico) Grazie al lavoro delle tante persone, delle molte sigle che compongono il comitato acqua pubblica di Ferrara, grazie alla distinguibile consapevolezza dei numerosi cittadini che si sono assiepati ai banchetti, nei due giorni iniziali della campagna refendaria contro la privatizzazione dell’acqua si sono raccolte 600 firme per ciascun quesito. I quesiti sono tre, quindi in totale sono 1800 richieste chiare e forti per la ripubblicizzazione del servizio idrico.