• Risoluzione ed emendamento sulla delibera del nuovo canile della Lega del Cane

    Risoluzione sulla delibera Pg. 46322/2015

    Il Consiglio comunale di Ferrara riunito in data 27 luglio 2015

    Premesso

    che è in approvazione la delibera “AUTORIZZAZIONE AL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN DEROGA ALLE NORME DEL RUE VIGENTE RICHIESTO DALLA “LEGA NAZIONE PER LA DIFESA DEL CANE” IN DATA 25/08/2014 PG.73855/2014 PR.2683/2014 PER LA REALIZZAZIONE DI STRUTTURA DI RIFUGIO PER CANI A FERRARA IN VIA GRAMICIA – VIA CONCHETTA”.

    Tenuto conto

    della delicata situazione dovuta alla collocazione di due canili ed un gattile limitrofi, con una unica strade ed un unico accesso, sia pubblico che di servizio, e che l’impatto determinato sulle strutture esistenti necessita una serie di interventi di “compensazione” che pesano anche dal punto di vista economico sul progetto complessivo

    Considerato

    che per limitare l’impatto delle fasi di costruzione è stato autorizzato per la fase di cantiere l’accesso tramite il terreno limitrofo a depuratore ed ex inceneritore.

    invita il Sindaco e la Giunta

    a verificare in tempi brevi la possibilità di trovare soluzioni progettuali utili ad autorizzare l’accesso pubblico e di servizio al nuovo canile della Lega del Cane tramite il terreno limitrofo a depuratore ed ex inceneritore senza precludere l’unitarietà dello stesso.

    Approvato all’unanimità.

    Emendamento alla delibera Pg. 46322/2015

    Si aggiunge nel “Delibera” dopo i primi due punti del “dare atto”

    – che prima dell’apertura al pubblico della struttura dovrà essere redatto, con la supervisione degli uffici comunali preposti, insieme alla associazioni affidatarie di Canile e Gattile comunale un regolamento d’uso condiviso della strada di accesso alle strutture, e in applicazione di questo installata una chiara cartellonistica rivolta ad utenti e personale di servizio.

    Approvato all’unanimità.

  • Dedicato a delibere l’ultimo Consiglio comunale prima della pausa estiva

    Da Telestense.

    Si è svolto nel pomeriggio di lunedì 27 luglio l’ultimo Consiglio comunale di Ferrara in programma prima della pausa estiva. La seduta è stata dedicata alla trattazione di delibere del sindaco Tiziano Tagliani e degli assessori Massimo Maisto, Chiara Sapigni, Aldo Modonesi, Roberta Fusari.

    Questo l’esito dei lavori – CONSIGLIO COMUNALE LUNEDI’ 27 LUGLIO
    delibere:

    Sindaco Tiziano Tagliani
    PG 75089 – “Approvazione della modifica della Convenzione tra i Comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera per la gestione associata dei servizi relativi alle Funzioni di Polizia Municipale e Amministrativa Locale”.
    La delibera dopo l’illustrazione da parte del sindaco Tiziano Tagliani è stata approvata con 18 voti a favore (PD, SEL, FC, M5S) e 4 voti di astensione (GOL, FI).

    Vicesindaco e assessore alla Cultura/Turismo/Personale/Giovani/ Città universitaria Massimo Maisto
    PG 71002 – “Approvazione schema convenzione tra istituto per i beni artistici-culturali della regione E.R. (IBACN), l’università degli studi , il Comune di Ferrara per l’attività del polo unificato ferrarese . Approvazione previsione di spesa di quota Comunale e della rete delle Biblioteche (Bibliopolis)”.
    Dopo l’illustrazione da parte del vicesindaco sono intervenuti i consiglieri Rendine (GOL), Anselmi (FI), Fiorentini (SEL), Vitellio (PD), Spath (FdI/AN), Bova (FC).
    La delibera è stata approvata con 21 voti a favore (PD, SEL, FC, FI, FdI/AN, M5S) e 2 voti di astensione (GOL, Lega nord).
    Assessora alla Sanità/Servizi alla persona/Politiche familiari Chiara Sapigni
    PG 75347 – “Adozione di una nuova “Convenzione tra i Comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera per la gestione in forma associata delle funzioni del settore sociale e del Piano di zona per la Salute e il Benessere Sociale” e contestuale abrogazione della convenzione tra i medesimi Comuni “per la gestione in forma associata dei servizi relativi alle funzioni del settore Sociale”

    La delibera, illustrata dall’assessora Sapigni, è stata approvata con 13 voti a favore (PD, SEL, FC) e 8 voti di astensione (Lega Nord, FI, FdI/AN, M5S).
    Assessore alla comunicazione/Lavori pubblici e Palio/Sicurezza urbana/ Mobilità/Protezione civile Aldo Modonesi
    PG 73862 – “Espressione di parere in merito alla proposta di modifica dello statuto di “TPER spa”.
    Dopo l’illustrazione dell’assessore Aldo Modonesi sul documento sono intervenuti i consiglieri Anselmi (FI), Bova (FC), Vitellio (PD), Rendine (GOL), Facchini (PD), Spath (FdI/AN), Mantovani (M5S), Sindaco tiziano Tagliani.

    La delibera è stata approvata con 17 voti a favore (PD, SEL, FC) e 10 voti di astensione (GOL, Lega Nord, FI, FdI/AN, M5S).
    Assessora all’Urbanistica/Edilizia/Rigenerazione urbana/Unesco Roberta Fusari
    PG 108483 – “Autorizzazione al rilascio del permesso di costruire installazione fabbricati temporanei ad uso ufficio in via Trasvolatori Atlantici”.
    Sulla delibera, illustrata dall’assessora Roberta Fusari, è intervenuto il consigliere Facchini (PD).
    La delibera è stata approvata all’unanimità.

    PG 46322 – “Autorizzazione al rilascio di permesso di costruire in deroga alle norme del RUE vigente richiesto in data 25/08/2014 PG 73855/14 PR2683/14 realizzazione di struttura di rifugio cani a Ferrara, in via Gramicia – Via Conchetta a nome della “Lega Nazionale per la difesa del Cane”.
    La delibera è stata illustrata dall’assessora Roberta Fusari. Sul documento sono intervenuti i consiglieri Fiorentini-SEL (che ha presentato anche a nome dei gruppi consiliari PD, SEL, FC, M5S, FdI/AN un Emendamento – approvato ed una Risoluzione – approvata) e Spath (FdI/AN).

    La delibera è stata approvata all’unanimità.