• Botteghe storiche

    Il Comune di Ferrara ha giustamente vincolato 29 botteghe storiche del centro: non si potranno modificare insegne, vetrine e a volte anche gli arredi. Si tratta di conservare e tutelare un patrimonio di tutta la città, come è giusto che sia, e permettere di accedere ai contributi regionali.

    Ma credo anche il Comune potrebbe dare un piccolissimo segnale. Ad esempio con agevolazioni sulle imposte comunali: perchè far pagare l’imposta sulle insegne o sulle tende all’ipotetico negoziante di prodotti gastronomici che si insedia, mantenendolo vivo, nel negozio sovrastato dall’insegna “Cartoleria” o “Farmacia”?

    Così in Circoscrizione 1 abbiamo dato un suggerimento all’amministrazione. Vedremo se sarà accolto.